Home : Calcio Napoli : La Juve batte il Napoli 2-0 e si aggiudica la Supercoppa, primo trofeo dell’era Pirlo TOP e FLOP del match

La Juve batte il Napoli 2-0 e si aggiudica la Supercoppa, primo trofeo dell’era Pirlo TOP e FLOP del match

Napoli sconfitto 2-0 dalla Juventus al Mapei Stadium. Gara molto tattica per tutto il primo tempo ma nella ripresa i ritmi si sono alzati (e poi saltati) e Ronaldo ha sfruttato un angolo per battere Ospina da pochi passi. La squadra di Gattuso ha sprecato la chance del pareggio sbagliando, con Insigne, un calcio di rigore accordato per un fallo di McKennie su Mertens. Chiude Morata.

La Juve batte il Napoli 2-0 e si aggiudica la Supercoppa, primo trofeo dell’era Pirlo TOP e FLOP del match

Avversari nella finale di Supercoppa italiana, Pirlo e Gattuso hanno condiviso oltre dieci anni da compagni al Milan e in Nazionale dai tantissimi aneddoti e scherzi che riguardano soprattutto l’allenatore azzurro nella veste della vittima preferita del tecnico dei bianconeri. Fino al minuto 64 sembra una tranquilla partita a scacchi su un campo di terza categoria, di dinamico c’è solo la telecamera griffata Sony e un’occasione del Napoli, vicino alla rete con Lozano, che ha anticipato di testa Danilo e chiamato a un bell’intervento Szczesny da posizione ravvicinata. Poi il cannibale delle finali CR7 apre le marcature. Al 77′ l’altro episodio chiave del match: Lorenzo Insigne fallisce un calcio di rigore, spedendo il pallone direttamente sul fondo. Nel finale saltano gli schemi, c’è tempo per un altro miracolo di Szczesny e il bis del nuovo entrato Morata nel più classico dei contropiedi. Pirlo vince il suo primo trofeo da allenatore e rifila l’ennesimo scherzo, forse il meno gradito, all’amico Gattuso.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny 7.5; Cuadrado 7, Bonucci 6, Chiellini 6, Danilo 5.5; Chiesa 5.5 (46′ Bernardeschi 6.5), Arthur 7, Bentancur 6 (83′ Rabiot sv), McKennie 6.5; Kulusevski 6 (83′ Morata 6.5), Cristiano Ronaldo 6. All. Pirlo 6

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina 6; Di Lorenzo 6, Manolas 5, Koulibaly 5.5, Mario Rui 6 (83′ Llorente sv); Bakayoko 6 (67′ Elmas 5.5), Demme 6 (83′ Politano sv); Lozano 6.5, Zielinski 5.5, Insigne 5.5; Petagna 6 (72′ Mertens 6). All. Gattuso 5.5.

foto: rete internet

 

su Andrea Fiorentino

Napoletano, cronista "seriale" di sport, cultura & spettacolo, artigiano di suoni, musicista e amante della parola scritta

Leggi anche...

Un piccolo angelo nel Carnevale del Covid: il bellissimo Maradona alato tra le strade di Napoli. Ecco chi è

Il calendario, anche in questo scenario pandemico, scorre inesorabile. I punti fermi, quelli che allietano ...

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi