Home : Calcio Napoli : Basta un guizzo di Osimhen, ed il Napoli passa anche a Bologna

Basta un guizzo di Osimhen, ed il Napoli passa anche a Bologna

Il Napoli si riprende dopo lo scivolone in casa contro il Sassuolo della settimana scorsa e va a vincere a Bologna. Vittoria agile della squadra di Gattuso che in terra emiliana ha sofferto solo nel finale, ma solo per non aver chiuso il match nel primo tempo. Quando Mertens ed Insigne non hanno concretizzato ottime palle gol che avrebbero potuto dare maggiore sicurezza nel finale. Ospina ha salvato la vittoria con una grande parata su Soriano, evitando la beffa di un pareggio che sarebbe stato immeritato per il Bologna che fino al 90′ non aveva praticamente mai tirato in porta. Primo tempo di dominio assoluto per gli azzurri, che sono passati grazie alla seconda rete di Osimhen su assist di Lozano che è stato un protagonista importante del match. Il messicano sta diventando davvero importante nell’economia del gioco partenopeo, e oggi anche quello più in forma tra gli attaccanti. Insigne e Mertens sono apparsi sotto tono, e lo stesso match winner Osimhen è stato ancora una volta impreciso in alcune scelte sotto porta. Nella ripresa il Napoli ha abbassato leggermente i toni dopo un dominio di circa 70′. Nel valzer dei cambi va meglio a Mihajlovic che riesce dalla panchina a dare forze fresche alla sua squadra. Ma alla fine tutto è andato per il verso giusto, il Napoli è riuscito a portare l’intera osta in palio a casa e si riporta nelle parti alte della classifica. Peccato per la sconfitta inattesa di domenica scorsa con il Sassuolo, un passo falso che in ogni caso può capitare in una stagione tutt’altro che normale come questa. Che rimane la seconda dell’era Coronavirus. Adesso la sosta appare fondamentale per recuperare qualche energia in vista di un doppio impegno importante alla ripresa, quando al San Paolo arriveranno di seguito Milan e Roma. Una nota per gli arbitri: bene il gol annullato a Koulibaly per fallo di mano con il var pronto ad intervenire. Ma sul  fallo da rigore sullo stesso centrale azzurro come mai gli addetti al video non hanno allertato il direttore di gara? Il Napoli continua ad essere penalizzato dalla classe arbitrale che adotta sue pesi e due misure. E questo sembra davvero assurdo, nell’era della tecnologia con il var. De Laurentiis si faccia sentire sulle cose serie come queste.

su Vincenzo Rea

Direttore Responsabile

Leggi anche...

Gli azzurri affondano Fonseca nella notte di Diego TOP e FLOP del match

Tango azzurro. La maglia (speciale) pesa dieci chili in più, i colori ricordano quelli dell’Argentina, ...

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi