Home : Calcio Napoli : Gli azzurri affondano Fonseca nella notte di Diego TOP e FLOP del match

Gli azzurri affondano Fonseca nella notte di Diego TOP e FLOP del match

Tango azzurro. La maglia (speciale) pesa dieci chili in più, i colori ricordano quelli dell’Argentina, Napoli-Roma, nonostante tutto, è una delle partite più attese e importanti del nostro campionato tra due squadre con ambizioni di vertice e ricche di competitività.  Napoli-Roma è la partita di Diego Armando Maradona. La prima dopo l’addio al diez e per lui le sfide contro i capitolini hanno sempre avuto un sapore speciale. Dalla prima, il 16 dicembre ’84, fino all’ultima volta in tribuna al (fu) San Paolo, il 12 febbraio 2014 (netto 3-0 azzurro). Finendo ad oggi, nello stadio che da oggi porterà il suo nome. Perché il suo nome è del popolo, col popolo, a Napoli e nel Napoli. Sul campo non c’è tempo però per la tristezza, soprattutto per uno che ha donato felicità: ci si giocano tre punti importanti per le due squadre che vogliono approfittare del passo falso della Juventus e avvicinare il Milan capolista. Tre punti per un Napoli che gioca una perfetta partita contro la Roma: i partenopei sfruttano bene le proprie occasioni e non soffrono un avversario che ha pagato assenze e infortuni.

Gli azzurri affondano Fonseca nella notte di Diego TOP e FLOP del match

 

A rompere l’equilibrio nel primo tempo è il capitano Insigne con una perfetta punizione, raddoppio con Fabian Ruiz, segnano anche il solito Mertens e Politano con una splendida serpentina palla al piede e dribbling su Mirante. E dal cielo, Napoli e Maradona continuano ad incontrarsi, Diego è cosmico, se n’è andato fisicamente, ma da Fuorigrotta non se ne andrà mai.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret 6; Di Lorenzo 6.5, Manolas 7, Koulibaly 7, Mario Rui 6.5; Fabian Ruiz 7, Demme 7 (83′ Lobotka sv); Lozano 6 (67′ Politano 7), Zielinski 6.5 (78′ Elmas sv), Insigne 7.5; Mertens 6.5 (83′ Petagna sv). All. Gattuso 7.5

ROMA (3-4-2-1): Mirante 5.5; Mancini 6 (38′ Juan Jesus 5), Cristante 5.5 , Ibanez 4.5; Karsdorp 5.5, Pellegrini Lo. 5 (79′ Borja Mayoral sv), Veretout 6 (46′ Villar 5), Spinazzola 5.5; Pedro 5, Mkhitaryan 5.5; Dzeko 5 (71′ Carles Perez 5.5). All. Fonseca 5.5.

foto rete internet

su Andrea Fiorentino

Napoletano, cronista "seriale" di sport, cultura & spettacolo, artigiano di suoni, musicista e amante della parola scritta

Leggi anche...

Napoli – Fiorentina 6-0: troppo azzurro per la Viola, Insigne mattatore

NAPOLI – All’ora di pranzo il Napoli ci mette un tempo per apparecchiare il “lunch match” e gustare ...

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi