Home : Calcio Napoli : Lazio – Napoli, i precedenti: un lampo di Ruiz allo scadere nell’1 – 2 dello scorso febbraio

Lazio – Napoli, i precedenti: un lampo di Ruiz allo scadere nell’1 – 2 dello scorso febbraio

Lazio – Napoli, Ruiz

Dopo il primo (ma ennesimo) passo falso casalingo del campionato i partenopei fanno visita alla Lazio di Maurizio Sarri, grande ex mai dimenticato, intento a riproporre a Roma quanto fatto a Napoli nel suo triennio. Oltre all’oggettiva forza dei capitolini bisognerà tenere conto anche dell’entusiasmo generato dopo il sonante 3 – 1 all’Inter di venerdì scorso, solo parzialmente offuscato dal pareggio subito a tempo scaduto a Genova dalla Sampdoria.

Ecco alcuni numeri di Lazio – Napoli.

3 sono stati i precedenti alla 5° giornata con un bilancio in perfetto equilibrio:

1952/53: 12/10/1952 – Lazio 2 – 1 Napoli (18’ Jeppson, 54’ e 72’ Larsen)

1984/85: 14/10/1984 – Lazio 1 – 1 Napoli (35’ D’Amico, 51’ Maradona)

2017/18: 20/09/2017 – Lazio 1 – 4 Napoli (29’ De Vrij, 54’ Koulibaly, 56’ Callejon, 59’ Mertens, 92’ rig. Jorginho)

3, a tinte azzurre, anche i match disputati a settembre:

23/09/1964 – Lazio 0 – 0 (d.t.s.) – Napoli – passa il turno il Napoli per sorteggio – Coppa Italia

01/09/1982 – Lazio 1 – 2 Napoli (42’ e 69’ Diaz, 51’ Giordano) – Coppa Italia

20/09/2017 – Lazio 1 – 4 Napoli (29’ De Vrij, 54’ Koulibaly, 56’ Callejon, 59’ Mertens, 92’ rig. Jorginho) – Serie A

Per quanto concerne gli altri numeri della sfida, il più lungo periodo di imbattibilità laziale è compreso tra il 06/01/1935 (Lazio 3 – 1 Napoli) e il 12/10/1952 (Lazio 2 – 1 Napoli) (14 partite – 9 vittorie e 5 pari);

quello napoletano, invece, tra il 29/01/1928 (Lazio 0 – 2 Napoli) e il 04/02/1934 (Lazio 0 – 2 Napoli) (8 partite, 6 vittorie e 2 pari, compreso lo spareggio del 1929 in campo neutro a Milano), eguagliato tra il 09/02/2013 (Lazio 1 – 1 Napoli) e il 18/08/2018 (Lazio 1 – 2 Napoli) (6 vittorie e 2 pari).

Tuttavia, il miglior periodo dei padroni di casa risale ad un’epoca molto più recente, vale a dire tra il 1993 ed il 1997, quando realizzarono ben 6 vittorie consecutive, tra cui l’umiliante 5 – 1 (3’ Boksic, 20’ e 42’ Winter, 33’ Pecchia, 36’ Casiraghi, 38’ Negro) del 16/10/1994, che costò la panchina a Vincenzo Guerini.

Anche gli azzurri, però, possono vantare un’analoga striscia di successi di fila in campionato tra il 02/12/2013 (Lazio 2 – 4 Napoli) e il 18/08/2018 (Lazio 1 – 2 Napoli), serie interrotta tre stagioni orsono.

Tra i risultati più ricorrenti a farla da padrone sono due pareggi: l’1 – 1 (13 volte) e lo 0 – 0 uscito sulla “ruota” di Roma in 11 casi. Non molto distanti, però, vi sono anche lo 0 – 2 (8), il 2 – 1 (7) e lo 0 – 1 (6).

La partita con più reti è il 4 – 3 del 30/05/1993 (1’ e 4’ Riedle, 11’ e 61’ rig. Zola, 41’ rig. Signori, 47’ Francini, 51’ Winter – Serie A), mentre il miglior marcatore è Silvio Piola con 8. Tra gli azzurri, al secondo posto, figurano con 4 gol Callejon, Higuain, Insigne, Jeppson e Zola.

Leggera prevalenza dei partenopei per quanto concerne le partite con la porta inviolata (26 a 25), mentre i biancocelesti li precedono in quella delle volte in cui sono passati in vantaggio (41 a 30):

Partite Lazio in vantaggio: 41 (29 v. – 10 n. – 2 p.)

Partite Napoli in vantaggio: 29 (21 v. – 5 n. – 4 p.)

La rete più veloce, invece, appartiene ad una “cooperativa” laziale. Infatti, in ben 3 casi la partita è stata sbloccata al primo minuto da uno di essi:

Piola al 1’ – 05/01/1936 – Lazio 3 – 1 Napoli – Serie A

Giordano al 1’ – 21/04/1984 – Lazio 3 – 2 Napoli – Serie A

Riedle al 1’ – 30/05/1993 – Lazio 4 – 3 Napoli – Serie A

In pareggio, invece, il computo delle autoreti:

Autoreti pro Lazio: 3

Lazio 3 – 1 Napoli (10/12/1950) – (Serie A) – (Todeschini)

Lazio 3 – 0 Napoli (20/03/1994) – (Serie A) – (Bia)

Lazio 2 – 4 Napoli (02/12/2013) – (Serie A) – (Behrami)

Autoreti pro Napoli: 3

Lazio 3 – 1 Napoli (15/06/1958) – (Coppa Italia) – (Colombo)

Lazio 1 – 2 Napoli (07/01/2001) – (Serie A) – (Pancaro)

Lazio 0 – 1 Napoli (26/10/2008) – (Serie A) – (Siviglia)

Per un bilancio così riassunto:

 1° vittoria Lazio

06/01/1935 – Lazio 3 – 1 Napoli (13’ Guarisi, 29’ rig. Vojak I, 30’ Piola, 40’ De Maria) – Serie A

 Massima vittoria Lazio

16/10/1994 – Lazio 5 – 1 Napoli (3’ Boksic, 20’ e 42’ Winter, 33’ Pecchia, 36’ Casiraghi, 38’ Negro) – Serie A

Vittoria Lazio più recente

20/12/2020 – Lazio 2 – 0 Napoli (9’ Immobile, 56’ Luis Alberto) – Serie A      

1° pareggio

16/06/1929 – Lazio 0 – 0 Napoli – Div. Naz.

Pareggio più recente

04/03/2015 – Lazio 1 – 1 Napoli (33’ Klose, 59’ Gabbiadini) – Coppa Italia

1° vittoria Napoli

29/01/1928 – Lazio 0 – 2 Napoli (34’ Ghisi I, 51’ Costa) – Div. Naz.

 Massima vittoria Napoli

18/10/1953 – Lazio 0 – 4 Napoli (18’ Vitali G., 34’ e 59’ Jeppson, 67’ Granata) – Serie A

 Vittoria Napoli più recente

27/02/2022 – Lazio 1 – 2 Napoli (62’ Insigne, 88’ Pedro, 94’ Ruiz F.) – Serie A

Totali incontri: 81

Vittorie Lazio: 33 (28 in A, 5 in Coppa Italia)

Pareggi: 25 (20 in A, 1 in B, 4 in Coppa Italia)

Vittorie Napoli: 23 (19 in A, 1 in Div. Naz. 3 in Coppa Italia)

Reti Lazio: 106 (90 in A, 16 in Coppa Italia)

Reti Napoli: 84 (73 in A, 2 in Div. Naz., 9 in Coppa Italia)

Fonte Foto: Rete Internet

 

su Fabio Rea

Collaboratore

Leggi anche...

Liverpool – Napoli, i precedenti: 4° volta degli azzurri ad “Anfield”

Liverpool e Napoli vivono momenti diametralmente opposti nei rispettivi campionati ma in Champions sono distanti ...

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi