Home : Calcio Napoli : Napoli – Udinese, i precedenti: pokerissimo azzurro nello scorso campionato

Napoli – Udinese, i precedenti: pokerissimo azzurro nello scorso campionato

Napoli – Udinese, Zielinski

Con la vittoria di Verona e con il contestuale pareggio dell’Atalanta, gli azzurri possono guardare più serenamente alle proprie spalle, provando così, a restare in scia alla capolista Milan. Per farlo, però, devono iniziare a rivincere al “Maradona”, dove nelle ultime 7 gare sono arrivate ben 4 sconfitte e due sole vittorie. L’Udinese del grande ex Marino non ha grossi problemi di classifica sebbene la salvezza matematica disti ancora una decina di punti.

Ecco alcuni numeri del match in Campania:

Un solo precedente alla 30° giornata:

1960/61: 07/05/1961 – Napoli 2 – 2 Udinese (21’ e 44’ Bettini, 38’ Di Giacomo, 55’ Mistone)

A marzo, invece, ve ne sono 2:

14/03/1993 – Napoli 3 – 0 Udinese (45’ Ferrara, 54’ Policano, 72’ Fonseca) – Serie A

17/03/2019 – Napoli 4 – 2 Udinese (17’ Younes, 26’ Callejon, 30’ Lasagna, 36’ Fofana, 57’ Milik, 69’ Mertens) – Serie A

La miglior sequenza di vittorie consecutive dei padroni di casa è di 8 (7 in campionato ed 1 in Coppa Italia) ed è tuttora in corso:

08/02/2015 – Napoli 3 – 1 Udinese (8’ Mertens, 21’ Gabbiadini, 27’ Thereau, 59’ aut. Thereau) – Serie A

08/11/2015 – Napoli 1 – 0 Udinese (53’ Higuain) – Serie A

15/04/2017 – Napoli 3 – 0 Udinese (47’ Mertens, 63’ Allan, 72’ Callejon) – Serie A

19/12/2017 – Napoli 1 – 0 Udinese (71’ Insigne) – Coppa Italia

18/04/2018 – Napoli 4 – 2 Udinese (41’ Jankto, 47’ Insigne, 55’ Ingelsson, 64’ Albiol, 70’ Milik, 75’ Tonelli) – Serie A

17/03/2019 – Napoli 4 – 2 Udinese (17’ Younes, 26’ Callejon, 30’ Lasagna, 36’ Fofana, 57’ Milik, 69’ Mertens) – Serie A

19/07/2020 – Napoli 2 – 1 Udinese (22’ De Paul, 31’ Milik, 95’ Politano) – Serie A

11/05/2021 – Napoli 5 – 1 Udinese (28’ Zielinski, 31’ Ruiz, 41’ Okaka, 57’ Lozano, 66’ Di Lorenzo, 90’ Insigne) – Serie A

Quella dei friulani è stata al massimo di 2:

03/05/1998 – Napoli 1 – 3 Udinese (4’ Poggi, 12’ rig. Turrini, 45’ e 87’ Bierhoff) – Serie A

21/01/2001 – Napoli 0 – 1 Udinese (68’ Sosa) – Serie A

Per quanto concerne la più lunga striscia di imbattibilità del Napoli:

In assoluto: 13 partite (8 v. – 5 n.) dal 28/09/1952 (Napoli 4 – 2 Udinese) al 12/09/1982 (Napoli 0 – 0 Udinese)

In A: 21 partite (14 v. – 7 n.) dal 28/09/1952 (Napoli 4 – 2 Udinese) al 13/10/1996 (Napoli 1 – 1 Udinese)

Quella dell’Udinese si è fermata al massimo a 3 (4 volte):

La più recente:

Dal 31/01/2009 (Napoli 2 – 2 Udinese) al 17/04/2011 (Napoli 1 – 2 Udinese)

Tra i risultati più ricorrenti troviamo:

Napoli 2 – 1 Udinese (9 volte); Napoli 1 – 0 Udinese (6 volte);

Napoli 1 – 1 Udinese (5 volte); Napoli 3 – 1 Udinese (4 volte)

La partita con più reti in assoluto:

06/01/1985 – Napoli 4 – 3 Udinese (12’ rig. Edinho, 22’ rig. e 74’ rig. Maradona, 40’ e 82’ Bertoni, 43’ Miano, 85’ Billia) – Serie A

Tra i migliori marcatori del match spicca il Pocho Lavezzi, l’unico contemporaneo in questa speciale graduatoria:

1° Amadei: reti 4

Napoli 2 – 1 Udinese (10/06/1951) – (Serie A)

Napoli 4 – 2 Udinese (28/09/1952) – (Serie A)                                                                          

Napoli 2 – 1 Udinese (22/11/1953) – (Serie A) – (2)

1° Bettini: reti 4

Napoli 3 – 1 Udinese (26/09/1954) – (Serie A)

Napoli 1 – 1 Udinese (11/01/1959) – (Serie A)                                                                                      

Napoli 2 – 2 Udinese (07/05/1961) – (Serie A) – (2)

1° Lavezzi: reti 4

Napoli 3 – 1 Udinese (02/02/2008) – (Serie A) – (2)

Napoli 2 – 2 Udinese (31/01/2009) – (Serie A)                                                                                  

Napoli 2 – 0 Udinese (26/10/2011) – (Serie A)

1° Vitali G: reti 4

Napoli 4 – 2 Udinese (28/09/1952) – (Serie A) – (3)                                                                           

Napoli 3 – 1 Udinese (26/09/1954) – (Serie A)

Azzurri avanti sia per quanto concerne le partite con la porta inviolata: Napoli 12 – Udinese 4; sia in quelle sbloccate e condotte in vantaggio: Napoli 28 (20 v. – 6 n. – 2 p.) – Udinese 13 (3 v. – 2 n. – 8 p.)

Le reti più veloci arridono entrambe ai partenopei:

Di Giacomo al 3’ – 29/12/1957 – Napoli 3 – 2 Udinese

Zapata C. autorete pro Napoli al 3’ – 02/02/2008 – Napoli 3 – 1 Udinese

In parità il computo delle autoreti:

Autoreti pro Napoli: 2

Napoli 3 – 1 Udinese (02/02/2008) – (Serie A) – (Zapata)

Napoli 3 – 1 Udinese (08/02/2015) – (Serie A) – (Thereau)

Autoreti pro Udinese: 2

Napoli 2 – 1 Udinese (12/05/1996) – (Serie A) – (Pecchia)

Napoli 3 – 3 Udinese (07/12/2013) – (Serie A) – (Fernandez)

Per un bilancio così riassumibile:

1° vittoria Napoli

17/01/1943 – Napoli 2 – 1 Udinese (9’ Cozzarin, 63’ e 78’ Verrina) – Serie B

Massima vittoria Napoli

11/05/2021 – Napoli 5 – 1 Udinese (28’ Zielinski, 31’ Ruiz, 41’ Okaka, 57’ Lozano, 66’ Di Lorenzo, 90’ Insigne) – Serie A

Vittoria Napoli più recente

11/05/2021 – Napoli 5 – 1 Udinese (28’ Zielinski, 31’ Ruiz, 41’ Okaka, 57’ Lozano, 66’ Di Lorenzo, 90’ Insigne) – Serie A

1° pari

11/01/1959 – Napoli 1 – 1 Udinese (8’ Bettini, 76’ Posio) – Serie A

Pareggio più recente

22/01/2015 – Napoli 2 – 2 (7 – 6 d.c.r.) Udinese (13’ Thereau, 65’ rig. Jorginho, 100’ t.s. Hamsik, 114’ t.s. Konè) – Coppa Italia

1° vittoria Udinese

03/02/1952 – Napoli 1 – 2 Udinese (34’ Astorri, 41’ e 73’ Rinaldi) – Serie A

Massima vittoria Udinese

03/05/1998 – Napoli 1 – 3 Udinese (4’ Poggi, 12’ rig. Turrini, 45’ e 87’ Bierhoff) –  Serie A

Vittoria Udinese più recente

17/04/2011 – Napoli 1 – 2 Udinese (55’ Inler, 61’ Denis, 96’ Mascara) – Serie A

Totali incontri: 45

Vittorie Napoli: 28 (24 in A, 3 in B, 1 in Coppa Italia)

Pareggi: 12 (11 in A, 1 in Coppa Italia)

Vittorie Udinese: 5 (4 in A, 1 in Coppa Italia)

Reti Napoli: 86 (76 in A, 6 in B, 4 in Coppa Italia)

Reti Udinese: 49 (43 in A, 2 in B, 4 in Coppa Italia)

Fonte Foto: Rete Internet

su Fabio Rea

Collaboratore

Leggi anche...

Liverpool – Napoli, i precedenti: 4° volta degli azzurri ad “Anfield”

Liverpool e Napoli vivono momenti diametralmente opposti nei rispettivi campionati ma in Champions sono distanti ...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi