Home : Calcio Napoli : Pobega regala il colpo grosso dell’Epifania: al Napoli solo carbone TOP e FLOP al Maradona

Pobega regala il colpo grosso dell’Epifania: al Napoli solo carbone TOP e FLOP al Maradona

Incredibile come i padroni di casa abbiano gettato via una gara dominata per tutto il primo tempo, senza riuscire però a trovare la rete (ben otto occasioni nitide solo sui piedi di Insigne). Dieci le conclusioni solo nel primo quarto d’ora di gioco, il vantaggio arriva solo nella ripresa dopo l’ingresso in campo del subentrante Petagna. Quando la gara sembra indirizzata verso un successo della squadra di Gattuso, Nzola pareggia su rigore (concesso per un fallo ingenuo di Fabian Ruiz), poi la beffa firmata Pobega, con lo Spezia in 10 uomini per il rosso a Ismajli. Fa festa Cenerentola nella sua serata di gala: ora torna a casa, con tre punti e un record golosissimo, proprio come le leccornie dolcissime della calza di una Befana a tinte azzurre. Al Diego Armando Maradona, infatti lo Spezia compie l’impresa e conquista in rimonta tre punti fondamentali in chiave salvezza; la squadra partenopea, nonostante le tanti occasioni da rete non riesce ad avere la meglio sui liguri subendo una clamorosa sconfitta tra le mura amiche.

Pobega regala il colpo grosso dell’Epifania: al Napoli solo carbone TOP e FLOP al Maradona

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina 5; Di Lorenzo 5.5, Manolas 5.5, Maksimovic 4.5, Mario Rui 4; Fabian Ruiz 5 (82′ Llorente 6), Bakayoko 5.5 (76′ Elmas 5); Politano 5.5 (53′ Petagna 6), Zielinski 5.5 (76′ Lobotka 5.5), Insigne 4.5; Lozano 5.5. All. Gattuso 5

SPEZIA (4-3-3): Provedel 6.5; Vignali 6, Ismajli 5, Terzi 6.5, Marchizza 7; Deiola 6 (46′ Pobega 7), Agoumé 6.5, Maggiore 7; Agudelo 6 (46′ Gyasi 6.5), Nzola 7.5, Farias 6 (79′ Erlic 6). All. Italiano 7.

foto: rete internet

 

su Andrea Fiorentino

Napoletano, cronista "seriale" di sport, cultura & spettacolo, artigiano di suoni, musicista e amante della parola scritta

Leggi anche...

Napoli – Fiorentina 6-0: troppo azzurro per la Viola, Insigne mattatore

NAPOLI – All’ora di pranzo il Napoli ci mette un tempo per apparecchiare il “lunch match” e gustare ...

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi