Home : Calcio Napoli : Ancelotti: “Soddisfazione e rammarico. Avevamo quasi vinto, al San Paolo sarà gara decisiva”

Ancelotti: “Soddisfazione e rammarico. Avevamo quasi vinto, al San Paolo sarà gara decisiva”

L’allenatore Carlo Ancelotti ha analizzato ai microfoni Sky il pareggio per 2-2 contro il Psg al Parco dei Principi. C’è rammarico per la vittoria sfumata proprio nei minuti di recupero ma il tecnico partenopeo carica i suoi ragazzi in vista del match di ritorno che a questo punto diventa davvero decisivo nell’ottica passaggio turno:

“C’è soddisfazione per la partita, avevamo quasi vinto, ma c’è anche il rammarico per non aver portato a casa i tre punti. Non possiamo rimproverarci nulla. Loro hanno così tanta qualità che Di Maria può inventarsi un tiro all’incrocio dei pali. La gara del ritorno sarà decisiva per il passaggio del turno, abbiamo la possibilità di giocarla in casa e questo gioca a nostro favore. Modulo di gioco? Dipende dal sistema che adottano gli avversari. Nel primo tempo Mario Rui aveva molta libertà e abbiamo scelto di attaccare sulla sinistra, nella ripresa abbiamo aperto di più Maksimovic perché le cose sono cambiate. Tra l’altro Maksimovic ha fatto una gran prestazione. Il PSG è una squadra che con quei tre attaccanti di quel genere lì non hanno grande equilibrio, ma è impossibile pensare di far stare qualcuno fuori. Può darsi che la prossima gara si ripresenti col sistema di gioco del secondo tempo e la difesa a tre, che è andata meglio. Noi siamo riusciti ad avere un buon controllo della partita stasera, anche nella ripresa. Centrocampo? Avevamo superiorità e questo ci ha facilitato il fraseggio. Certamente anche l’aiuto degli attaccanti, che a turno rientravano, ci ha permesso di avere un buon controllo. Se dai al PSG la possibilità di fare contropiede… In quel caso l’equilibrio dato da Allan e Hamsik è stato importante. Occasioni sprecate? Soprattutto il primo tempo si poteva finalizzare meglio, invece siamo stati un po’ leziosi. Di Maria? Son talmente tanto grato a Di Maria per quello che ha fatto, anche se tirava fuori era meglio. Emozioni a Parigi? Ho passato un bel periodo qua, ho rincontrato tanti calciatori. E’ stato un piacere. Ora li aspettiamo a Napoli”.

Foto: rete internet

su Marta Rea

Vice Direttore Responsabile

Leggi anche...

Napoli – Sassuolo, i precedenti: vittoria emiliana nello scorso campionato

Ecco tutti i precedenti a Fuorigrotta: 25/09/2013 – Napoli 1 – 1 Sassuolo (14’ Dzemaili, 19’ ...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi