Home : Calcio Napoli : Cinquina e secondo posto per una notte. TOP e FLOP al Maradona

Cinquina e secondo posto per una notte. TOP e FLOP al Maradona

Tutte le cose sono difficili prima di diventare facili. Partita comoda? Vaglielo a dire a Gattuso… Al tecnico piacerebbe poter garantire ai napoletani la partecipazione alla Champions prima di mettere mano a una nuova avventura, e forse ci è riuscito. Il Napoli vince ancora e continua a rigare dritto verso una posizione Champions. Nel Tempio di Maradona la squadra di casa batte l’Udinese e segna cinque gol, uno più bello (e voluto) dell’altro. Dà inizio alle danze l’ex Piotr Zielinski, abile a ribadire in rete un’azione manovrata con Osimhen. Poco dopo Fabian si inventa un arcobaleno che irradia l’incrocio di Musso. De Paul ha una scossa d’orgoglio e consegna ad Okaka un pallone che l’attaccante ex Roma protegge e insacca abilmente sul palo più lontano. L’intervallo si apre con la rabbia di chi vuole scacciare una volta e per sempre i fantasmi delle rimonte passate, Lozano con un destro di rabbia fa 3-1, l’Udinese scoppia via e Di Lorenzo con un gol rapace chiude la serata. Finita? Macché… Insigne mette la sua griffe su un 5-1 senza appello.

Cinquina e secondo posto per una notte. TOP e FLOP al Maradona

Tre punti che portano il Napoli al secondo posto, aspettando le partite di domani. Champions League più vicina ma ultime due sfide con Fiorentina e Verona naturalmente decisive. L’Udinese resta a 40 punti, ma nonostante il risultato ha provato a giocare con il suo capitano de Paul e rendere la vita difficile per alcuni tratti ai padroni di casa.

28′ Zielinski (N), 31′ Fabian Ruiz (N), 41′ Okaka (U), 56′ Lozano (N), 66′ Di Lorenzo (N), 91′ Insigne (N)

NAPOLI (4-2-3-1): Meret 6; Di Lorenzo 7, Manolas 6, Rrahmani 6.5, Hysaj 7.5 (84′ Mario Rui sv); Fabian Ruiz 7, Bakayoko 6.5 (84′ Demme sv); Lozano 7 (76′ Politano 6), Zielinski  7 (76′ Elmas 6), Insigne 7; Osimhen 7 (70′ Mertens 6). All. Gattuso 7.

UDINESE (3-5-1-1): Musso 4.5; Becao 4 (54′ Ouwejan 5.5), Bonifazi 5, Zeegelaar 5 (76′ Samir 6); Molina 5.5, de Paul 6.5, Walace 5 (54′ Forestieri 5.5), Makengo 5 (86′ Palumbo sv), Stryger Larsen 5; Pereyra 5.5; Okaka 6 (76′ Micin 5.5). All. Gotti 5.5.

 

foto rete internet

su Andrea Fiorentino

Napoletano, cronista "seriale" di sport, cultura & spettacolo, artigiano di suoni, musicista e amante della parola scritta

Leggi anche...

Fiorentina – Napoli, i precedenti: pioggia di gol nel più recente match a Firenze

Ancora una volta i destini azzurri passano per Firenze, così come in quella giornata di ...

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi