Home : Calcio Napoli : Napoli-Real Madrid, conferenza pre-partita. Sarri: “Pressione tutta su di loro”. Hamsik: “Sarà una notte magica”

Napoli-Real Madrid, conferenza pre-partita. Sarri: “Pressione tutta su di loro”. Hamsik: “Sarà una notte magica”

SarriHamsikQuest’oggi, in vista del match di ritorno degli ottavi di CL, il capitano azzurro Marek Hamsik e Maurizio Sarri, hanno parlato in conferenza, smorzando tra sorrisi e battute, la trepida attesa e l’altissima tensione che risiedono oramai, da settimane e settimane a questa parte, nel cuore della metropoli partenopea e dei suoi abitanti. I tifosi sono carichi e pronti a vivere una battaglia all’ultimo “Gol”, così come Sir Sarri, più che mai consapevole che la gara di domani rappresenterà un crocevia fondamentale per la stagione degli azzurri, soprattutto per capire se il divario con le “Big” del calcio Europeo e Internazionale è rimasto invariato o viceversa. Per il verdetto, parola al campo, ma con una certezza da non trascurare se si parla dell’impianto di Fuorigrotta in qualità di dodicesima spinta. Uno stadio ed una tifoseria come pochi nel nostro continente, diffidate dalle imitazioni di un popolo, fautore di conquiste record che l’hanno condotto, a suon di cori, nell’albo della Top List delle “voci” europee e mondiali.

La pressione domani è tutta sul Real Madrid, loro sono i favoriti. Noi dovremo cercare di dargli fastidio e sfruttare le nostre possibilità, giocando come sappiamo fare“. Maurizio Sarri presenta così la sfida di domani al San Paolo.

Il Real è la squadra con più trofei di tutti, sono il Club più ricco ed il pronostico è tutto dalla parte loro come è giusto che sia. Il nostro obiettivo è mettere in campo le nostre armi e cercare di tenere viva la partita, sperando in qualche colpo di genio. Non è certo un caso che abbiano segnato per 46 partite consecutive sinora, hanno una fase offensiva di altissima qualità ma anche una squadra di tantissima fisicità. Dovremo avere soprattutto una fase difensiva capace di contenerli per poi poter proporre il nostro gioco, cercando di uscire in maniera pulita dalla prima pressione. E’ l’unico modo per riuscire a trovare spazio, sarà rischioso ma dovremo provarci. Non possiamo pensare di poterli arginare in maniera scientifica, perchè nulla si può prevedere per arginare il talento. La cosa su cui dovremo concentrarci è pensare a dare noi il massimo, confidare nelle nostre capacità. Anche se abbiamo il 3% di possibilità di passare, dovremo concentrarci su quelle”.

Quanto sarà importante il San Paolo? “Sarà importante per noi, più che condizionante per loro, perchè il Real Madrid è abituato a giocare in ambienti caldi. Quello che posso dire è che giocheremo contro la squadra più forte del Mondo, ma di contro noi abbiamo la tifoseria più forte del Mondo. E domani lo vedranno in tutta Europa”.

“Sarà una serata speciale, faremo di tutto per cercare di passare”. Marek Hamsik alla vigilia del match con il Real dà la carica e racconta le sensazioni del gruppo. Il capitano azzurro sente la “storicità” della sfida.

Se siamo a questo punto è perchè abbiamo fatto bene in questi anni. Giochiamo contro una delle squadre più forti in assoluto, è una gara difficilissima ma anche affascinante. Io dico che dobbiamo godercela, dare il massimo e cercare di fare una prestazione perfetta. Non siamo noi i favoriti, ma certamente abbiamo grande entusiasmo per poter lottare. Solitamente al San Paolo non sbagliamo mai i grandi appuntamenti, ma è anche vero che il Real Madrid davanti a palcoscenici internazionali concede pochissimo e sa come vincere su tutti i campi. Più che pensare a loro, però, dobbiamo concentrarci su cosa sappiamo fare noi per esprimere il nostro gioco. Tutta la città aspetta questo evento, domani il San Paolo ci darà grandissima carica. Comunque vada sarà una notte magica, con la certezza che questo tipo di partite vogliamo ancora giocarne in futuro, perchè questo Club ha dimostrato in questi anni di poter essere nelle alte sfere del calcio internazionale”.

Fonte: Ssc Napoli

 

su Redazione

Leggi anche...

Napoli – Sassuolo, i precedenti: vittoria emiliana nello scorso campionato

Ecco tutti i precedenti a Fuorigrotta: 25/09/2013 – Napoli 1 – 1 Sassuolo (14’ Dzemaili, 19’ ...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi