Home : Calcio Napoli : Punteggio tennistico: il miglior risultato in vista della Supercoppa TOP e FLOP al Maradona

Punteggio tennistico: il miglior risultato in vista della Supercoppa TOP e FLOP al Maradona

Il gruppo non si è fatto abbattere, il Napoli questa volta non ha sprecato la sua grande mole di gioco e a pagarne, oltre i propri demeriti, è la Fiorentina di Cesare Prandelli e dell’amatissimo ex José Callejon. La viola non ha trovato da mangiare nel ventre del Maradona, è tornata a casa a bocca asciutta e con sei gol sul groppone. La miglior vittoria possibile in vista della Supercoppa.

Punteggio tennistico: il miglior risultato in vista della Supercoppa TOP e FLOP al Maradona

Game, set, match degli azzurri particolarmente ispirati in fase realizzativa e terzo posto agganciato: doppietta di capitan Insigne, gol di Demme, Lozano (assistito da un pregevole cioccolatino del capitano), Zielinski e Politano. Passivo pesante per i viola che hanno comunque creato occasioni scontrandosi con la traversa (dell’azzurro Demme, in verità, su conclusione di Biraghi) e un attento Ospina (ottimo su Ribery). Debutto per il classe 2002 Cioffi, sugli scudi l’ex Spal Andrea Petagna, autore di due assist. L’onda d’urto della critica facile (e feroce) si nasconde dietro l’angolo, certo, e fare lo slalom tra le vie dei giudizi pronti al massacro non è mai semplice. Rino Gattuso, per il momento, ci è riuscito, in attesa di capire come si procederà da qui alle prossime settimane. Magari già da mercoledì, in Supercoppa contro la Juventus. Sì, perché il problema (atavico) di questo Napoli è sempre lì, sotto gli occhi di tutti, e rischia di scuotere anche la panchina di Rino, se non si interviene nei giusti tempi, di un team che crea tanto ma realizza troppo poco. Fa eccezione oggi, certo. Il Napoli in campionato è ancora in corsa per grandi obiettivi, però in questa stagione non riesce ad avere una grandissima continuità di risultati positivi, la Fiorentina fuori dalle proprie mura amiche è un disastro.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina 6.5; Hysaj 6.5, Manolas 6.5 (79′ Rrahmani sv), Koulibaly 7, Mario Rui 6.5; Demme 6.5, Bakayoko 6.5; Lozano 7.5 (62′ Politano 6.5), Zielinski 7 (73′ Elmas 6), Insigne 8 (79′ Cioffi 6); Petagna 7 (73′ Mertens 6). All. Gattuso 7.5

FIORENTINA (3-4-2-1): Dragowski 6; Igor 5, Milenkovic 5 (85′ Martinez Quarta sv), Ger. Pezzella 5.5; Venuti 6, Amrabat 5,5 (85′ Borja Valero sv), Castrovilli 5 (74′ Pulgar 5.5), Biraghi 5.5; Callejon 5.5 (74′ Bonaventura 5), Ribery 6 (46′ Kouamé 5); Vlahovic 6. All. Prandelli 5.5.

foto: rete internet

su Andrea Fiorentino

Napoletano, cronista "seriale" di sport, cultura & spettacolo, artigiano di suoni, musicista e amante della parola scritta

Leggi anche...

Napoli – Sassuolo, i precedenti: vittoria emiliana nello scorso campionato

Ecco tutti i precedenti a Fuorigrotta: 25/09/2013 – Napoli 1 – 1 Sassuolo (14’ Dzemaili, 19’ ...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi